Stefania Rosso - recitazione



Docente recitazione junior sez- ione performing arts

Formazione e studi teatrali: frequenta il Centro Sperimentale d’Arte Drammatica di Torino, diretta dalla Sig.ra Carla Pescarmona, anno 1991/92 e la Scuola di Teatro di Strada, diretta da P. Radice e M. Piombo, anno 1993.

1994/95 passa alla Compagnia degli Illuni di Moncalieri e partecipa a diversi stages presso Teatro Due Mondi di Faenza.

Tra le sue esperienze professionali come attrice teatrale lavora:

Dal 1994 al 1995 in Cenci della Compagnia degli Illuni, 1994, di Antonin Artaud.Infernoù della Compagnia 7thè, di Paolo Gravela.Fausta con la Compagnia i Teatranti di E. Gallia 

Dal 1997 al 1998 Le Confessioni di Walter Manfrè.Le avventure del Corsaro Nero di E. Salgari e Huis Clos con il Teatro 2000di J.P. Sartre Provaci ancora Sam del Teatro 2000, di W. Allen

Dal 1999 al 2005 Senza via di uscita, Arte Viva Teatro,di A. Christie. L’Importanza di chiamarsi Ernesto di O. Wilde, G. Dandin di J.B. Moliére. La locandiera: Arte Viva Teatro, di C. Goldoni.Recital Medioevale itinerante con Arte Viva Teatro.  Il gioco dell’amore e delle parti con Arte Viva Teatro,di P. Marivaux.  Il gatto in tasca con Abbastante, di Feydau.Ricorda con rabbia con Arte Viva Teatro,  di J. Osborne.  Il Gatto con gli Stivali con Teatro del Borgo,di Perrault. Giove in Doppiopetto, Alfa Teatro, Garinei e Giovannini, regia di C. Goffi. Toc, toc! C'è qualcuno?, Piccolo Teatro Comico,di S. Rosso e M.P. Oregli.  L’Avaro: Alfa Teatro, di J.B. Moliére.    La vie parisienne, Teatro Coccia di Novara, di J. Offenbach, regia Manguette.  Muori amore mio!: Piccolo Teatro Comico, regia Roberto Bencivenga.  Delitto sul Nilo, Murder Party, regia R. ChiossoL’idolo scomparso, Murder Party, regia R. Chiosso. La casetta della Pimpa, Ass. Paul Valèry, regia O.Corbetta-S.Rosso-A.Ruffino

Collaborazioni con: Teatro di Asti per progetto Pari Opportunità, maestro Zirilli per soirée chantante, circoscrizione 2 di Torino, Comune di Torino, Regione Piemonte.

Tra le sue esperienze professionali come attrice cinematografica citiamo:

“Tensione”: lungometraggio di Massimo Greco, in concorso al Cinema Giovani 1996

“Cortometraggi” sperimentali: giovani registi, 1996/97, “Poliziotti”: di G. Base 1996, “Tutti giù per terra”: di Davide Ferrario, 1997, “Un colpo al cuore”: di Alessandro Benvenuti, 1999, “La Giacca”: di Luciano Perretti, presentato al Film Festival 2000, “Danza con la coscienza” di L. Bronzi, 2005.

Ha avuto esperienze diverse nell’ambito del doppiaggio per pubblicità regionali per conto della Sinergie e doppiaggio per pubblicità nazionali

Porta avanti dei laboratori teatrali per bambini (Istituto Sociale di Torino, Don Murialdo) 2002-2005 e degli eventi di animazione per bambini, feste di compleanno, interventi socio-educativi sia in ambiti scolastici che presso strutture private, (1993/2005).

E’ inoltre insegnante di recitazione (adulti-ragazzi) presso il Piccolo Teatro Comico di Torino.